netcat Linux

1.10

netcat è uno strumento per controllare il traffico di dati di entrata e uscita del computer, potendo essere configurato per essere usato da altri programmi

8/10 (1 Voti)

netcat è uno strumento per la lettura e la scrittura di dati tramite connessione di rete usando i protocolli TCP e UDP. La sua missione è di convertirsi in uno strumento affidabile per altre applicazioni e script che devono collegarsi alla rete. In questo modo l'utente può sapere dettagliatamente sia il traffico che entra nel proprio dispositivo che quello che esce da esso.

L'applicazione agisce anche come strumenti di debug ed esplorazione e il funzionamento basico di questo software si sviluppa in tre passi:

  1. Passo 1: creazione di un socket per collegarsi a un server o per fare da server.
  2. Passo 2: inviare tutto ciò che entra dal socket.
  3. Passo 3: rimuovere dall'uscita standard tutto ciò che sia ricevuto dal socket.

Caratteristiche principali

Le principali caratteristiche di questo strumento per la gestione di reti sono le seguenti:

  • Controllo di connessioni uscenti o entranti in TCP o UDP verso o da qualsiasi porta.
  • Verifica completa della ritrasmissione e passi indietro di DNS con avvertenze appropriate.
  • Possibilità di usare qualsiasi porta di origine locale.
  • Capacità di usare qualsiasi indirizzo di origine di rete configurata localmente.
  • Capacità di scansione di porte in modo casuale.
  • Source routing.
  • Lettura di argomenti dalla linea di comandi dell'entrata standard.
  • Modalità di invio lento potendo configurare l'intervallo di tempo tra linea e linea.
  • Hexdump di dati trasmessi e ricevuti.
  • Funzione affinché altri programmi di servizio stabiliscano connessioni.
  • Opzione per rispondere via telnet.
Biagio Palumbo
Biagio Palumbo
netcat
Quest’anno
10/13/20
69 KB

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso